Altri
    HomeStile di vitaBuone Maniere Per L'acquisto Del L'anello Di Fidanzamento

    Buone Maniere Per L’acquisto Del L’anello Di Fidanzamento

    Pubblicato su

    L’anello di fidanzamento è il gioiello più importante che avrai, per questo motivo vuoi fare tutto a regola d’arte quando lo acquisti e tenere conto delle buone maniere in vigore in questa situazione. Ci sono molti dettagli da considerare, dalla persona che sceglie l’anello al budget disponibile. E se ti capita di non amare l’anello che riceverai, come fai a rimanere rilassata?

    Ecco alcune regole di buone maniere ed etichetta riguardo alla scelta e all’acquisto dell’anello di fidanzamento, in modo che questo processo emozionante sia il meno stressante possibile.

    1. Posso aiutare il mio partner a scegliere l’anello di fidanzamento?

    Certo! Infatti, il 62% delle coppie sceglie l’anello di fidanzamento insieme. Se non ti senti a tuo agio nel farlo, comunicalo con chiarezza e gentilezza. Puoi dire al tuo partner che non vuoi partecipare alla scelta dell’anello di fidanzamento perché pensi che sia più romantico essere sorpresa. Poi, mostra alcune foto di anelli di fidanzamento che ti piacciono molto a tua madre, tua sorella e/o alla tua migliore amica e chiedi loro di dare un po’ di guida al tuo partner.

    1. È accettabile che mia sorella o la mia amica aiuti il mio partner a scegliere l’anello di fidanzamento?

    Assolutamente sì! È una buona idea avere qualcuno di fiducia che, conoscendo le tue preferenze e il tuo stile personale, possa guidare il tuo partner verso gli anelli di fidanzamento che ti piacciono. Scegli di discutere il più possibile i dettagli con tua sorella per assicurarti che capisca ciò che desideri. Se sei innamorata di un anello d’oro con diamanti bianchi e un diamante centrale Ice Blue, diglielo. Se hai passato tutte le pause pranzo facendo shopping online di anelli di fidanzamento, inviale 4-5 link ai tuoi anelli preferiti.

    Se desideri un diamante più grande con alcune imperfezioni minori invece di uno più piccolo ma senza difetti, diglielo anche a tua sorella o amica. Se lei è coinvolta, il tuo partner avrà un compagno affidabile con cui consultarsi, riceverai un anello che adorerai e lei sarà super entusiasta di partecipare a uno dei momenti più importanti della tua vita.

    
tre donne in abiti lunghi mostrano i loro anelli di fidanzamento
    1. Quanto è troppo per un anello di fidanzamento?

    La risposta dipende interamente dalla situazione finanziaria del tuo futuro sposo. Si dice che l’anello di fidanzamento dovrebbe costare circa tre mesi di stipendio del tuo partner, ma questo è solo una leggenda urbana creata dai venditori di diamanti: il tuo partner dovrebbe spendere una somma con cui sia a suo agio. Ad esempio, se ha debiti o è preoccupato per la sicurezza del lavoro, è giusto che non spenda una somma eccessiva sull’anello.

    1. Come procedere se il mio partner non conosce la mia misura dell’anello?

    Se nemmeno tu conosci la tua taglia esatta dell’anello, puoi farla misurare da un gioielliere professionista e chiedere a tua madre o tua sorella di fornire le informazioni al tuo partner. Oppure, se hai un anello che indossi frequentemente sull’anulare della mano sinistra, lascialo in vista in modo che il tuo partner possa trovarlo facilmente e portarlo dal gioielliere per confrontare la misura.

    1. Cosa faccio se non mi piace l’anello di fidanzamento scelto dal mio partner?
    Cosa faccio se non mi piace l'anello di fidanzamento scelto dal mio partner?

    Se il tuo partner ha preso l’iniziativa e ha scelto da solo l’anello di fidanzamento, congratulati con lui. Merita sicuramente la tua fiducia, specialmente se ha assunto il rischio che l’anello di fidanzamento scelto da lui potrebbe non piacerti o non adattarsi (nel peggiore dei casi). Quindi, cosa fare? Prima di tutto, lascia passare alcuni giorni prima di prendere una decisione sull’anello. Potresti finire per piacerti e vedere in esso la simbolica che ha visto il tuo partner. Se non è così, parla sinceramente con il tuo futuro marito. Ricordagli quanto lo ami e cosa ti piace (comunque) dell’anello, solo allora spiegagli che l’anello non è esattamente quello che desideravi/ immaginavi o non si adatta al tuo stile personale. Se sei preoccupata che si arrabbi, è meglio non dirgli niente. Alla fine, ti sposerai l’amore della tua vita e questo è più importante di qualsiasi dettaglio che ti infastidisce sull’anello di fidanzamento.

    Assicurati, comunque, di avere voce in capitolo per quanto riguarda le fedi nuziali!

    ULTIMI ARTICOLI

    Turchia – le attrazioni turistiche più importanti

    La Turchia è un paese ricco di diverse attrazioni turistiche che offrono una varietà...

    Clematide – piantagione, cura e utilizzo negli arrangiamenti floreali

    La Clematide, conosciuta anche con il nome popolare di "Clematis", è un genere di...

    Buone maniere – ecco come comportarsi in diverse situazioni

    Le buone maniere rappresentano un insieme di regole e comportamenti socialmente accettati, considerati cortesi...

    Con cosa pulire al meglio i gioielli d’argento?

    Gli articoli di gioielleria in argento hanno affascinato i cuori delle persone per secoli...

    ALTRE STORIE

    Turchia – le attrazioni turistiche più importanti

    La Turchia è un paese ricco di diverse attrazioni turistiche che offrono una varietà...

    Clematide – piantagione, cura e utilizzo negli arrangiamenti floreali

    La Clematide, conosciuta anche con il nome popolare di "Clematis", è un genere di...

    Buone maniere – ecco come comportarsi in diverse situazioni

    Le buone maniere rappresentano un insieme di regole e comportamenti socialmente accettati, considerati cortesi...